DOVE FIRMARE

PUNTI RACCOLTA FIRME

COMUNI DOVE SONO STATI DEPOSITATI I MODULI

RACCOLTA FIRME (note tecniche)
I punti raccolta che intendessero stampare autonomamente i moduli di raccolta delle firme devono usare solo ed esclusivamente questi moduli:

  1. icona_adobe.gif PDF esterno modulo
  2. icona_adobe.gif PDF interno modulo

NOTE : “ I moduli devono essere riprodotti in formato “carta da bollo” (altezza cm. 30,8 – larghezza dei due fogli complessivi cm. 42,6) e non nel normale formato “A4”. I MODULI VANNO STAMPATI SU CARTA USO MANO 90/100 gr. IL COLORE DI STAMPA È PANTONE UNCOATED 305 (BLU)”

Ulteriori modelli:

MATERIALE PER BANCHETTI

  • Logo “www.aboliamoleprovince.it” grande. Scarica il logo grande.

BANCHETTI 15 – 16 novembre

  • Asti, Piemonte, Piazza Alfieri, 15 novembre, dalle 9 alle 19
  • Bari, Puglia, raccolta permanente, referente Fabrizio Zaccaria, 320/8867642.
  • Bicinicco, Friuli Venezia Giulia – possibiltà permanente di firmare contattare Federico Simeoni (tel. 338 4007969)
  • Bologna, P.zza Maggiore, angolo 4 novembre, 16 novembre, 15 – 22
  • Campoformido, Friuli Venezia Giulia – possibiltà permanente di firmare contattare Federico Simeoni (tel. 338 4007969)
  • Carmignano località Seano, Piazza San Pietro (di fronte al circolo parrocchiale), 16 novembre, referente Paolo Cintolesi, 055/8719297.
  • Caorle, Centro Storico, Rio Terà, 16 novembre, dalle 10 alle 13.
  • Cavallino Treporti, Veneto, possibilità permanente, contatttere il 339 4084359
  • Cuneo, c.so Dante – ang. C.so Nizza, 16 novembre, 16 – 19.
  • Eraclea, Veneto, vicino chiesa, 16 novembre, dalle 9 alle 13.
  • Faedis, Friuli Vemezia Giulia – possibiltà permanente di firmare contattare Federico Simeoni (tel. 338 4007969)
  • Ferrara, Piazza Trento Trieste, 16 novembre, 10 -22.
  • Fossalta di Piave, Veneto, Piazza Vittoria, 16 novembre, dalle 9 alle 13.
  • Genova, Via XX settembre, 16 novembre, orario pomeridiano.
  • Grosseto, piazza Duomo, 16 novembre, 10 – 22.
  • Jesolo, Veneto, Piazzetta Matteotti, 16 novembre, dalle 9 alle 13.
  • Livorno, Rotonda, 16 novembre, 10.30 – 13.
  • Mestre-Venezia, Veneto, 15 e 16 novembre, Piazza Ferretto, 10 – 19.
  • Musile di Piave, Veneto, Piazza Libertà (davanti alla chiesa), 16 novembre, dalle 9 alle 13.
  • Oderzo, Piazza Grande, 15 novembre, 10-12.30 e 14.30 – 18.
  • Oderzo, Piazza Grande, 16 novembre, 9 – 12.30 e 14.30 – 18
  • Ponte di Piave, davanti Municipio,  15 novembre,  9 – 12.30
  • Povoletto, Friuli Venezia Giulia – possibiltà permanente di firmare contattare Federico Simeoni (tel. 338 4007969)
  • Parma, 16 novembre, via Mazzini, 8.30 – 19.
  • Pescara, Piazza Garibaldi, 15 novembre.
  • Prato, Toscana, Piazza del Comune, presso il Caffè Le Logge, 4 luglio, orario dalle ore 18 alle ore 20, referente Paolo Cintolesi, 055/8719297.
  • Roma, via Settembrini 9, 15 e 16 novembre, 9 – 13.
  • Rovigo, P.zza V. Emanuele II, 15 novembre, 10 – 12.
  • San Donà di Piave, Corso Sivio Trentin, zona Pedonale, 16 novembre, dalle 9 alle 13.
  • San Gavino Monreale, Sardegna, piazzale – chiesa S. Teresina.
  • Santa Maria la Longa, Friuli Venezia Giulia – possibiltà permanente di firmare, contattare Federico Simeoni (tel. 338 4007969)
  • Sassari, P.zza Italia, 15-16 novembre, 10 -13.
  • Sauris, Friuli Venezia Giulia – possibiltà permanente di firmare contattare Federico Simeoni (tel. 338 4007969)
  • Senigallia, Marche, possibilità permanente, contattere Gianluigi Mazzufferi, 071/7923218.
  • Sondrio, Lombardia.
  • Siena, piazza Salimbeni, 16 novembre, 10 – 20.
  • Tricesimo, Friuli Venezia Giulia – possibiltà permanente di firmare contattare Paolo Saccardo (tel. 393113809).
  • Udine, Friuli Venezia Giulia – possibiltà permanente di firmare contattare Paolo Saccardo (tel. 393113809)
  • Ururi, Campobasso, Piazza Municipio, 16 novembre, 10 – 13.
  • Vicenza, Contrà Cavour, angolo C. Palladio, 16 novembre, 15 -19.
  • Varese, Piazza Montegrappa, 16 novembre, 8 – 20.

BANCHETTI PERMANENTI IN AGGIUNTA

  • I riferimenti sopra riportati Regione per Regione garantiscono la possibilità di firmare in continuo o comunque previo appuntamento prima, durante e dopo le giornate nazionali del 15-16 novembre.